ItalianoEnglish

Ricerca

FAQ

Negli annunci i mq degli alloggi sono netti o lordi?

Gli annunci si riferiscono sempre ai mq. lordi, ovvero comprensivi dei muri esterni.

Avrei bisogno di una valutazione del mio immobile. E' gratuita?

Generalmente la valutazione dell' immobile, seguita da un incarico di mediazione, è gratuita. Nel caso si voglia stimare il proprio immobile, senza incarico di mediazione, il costo della perizia varia in base al valore finale ed alla sua complessità.

La provvigione deve pagarla chi vende o chi acquista?

Come enunciato nell'art. 1754 C.C., il Mediatore è colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza. L'articolo 1755 indica che il mediatore ha diritto alla provvigione da ciascuna delle parti (2950), se l'affare è concluso per effetto del suo intervento.

Che cos'è la caparra confirmatoria?

Art. 1385 C.C. Caparra confirmatoria Se al momento della conclusione (1326) del contratto una parte dà all'altra, a titolo di caparra, una somma di danaro o una quantità di altre cose fungibili, la caparra, in caso di adempimento, deve essere restituita o imputata alla prestazione dovuta (1194). Se la parte che ha dato la caparra è inadempiente (1218), l'altra può recedere dal contratto, ritenendo la caparra; se inadempiente è invece la parte che l'ha ricevuta, l'altra può recedere dal contratto ed esigere il doppio della caparra (1386,1826; att. 164). Se però la parte che non è inadempiente preferisce domandare l'esecuzione o la risoluzione (1453 e seguenti) del contratto, il risarcimento del danno è regolato dalle norme generali (1223 e seguenti; att. 164).

Per comprare un immobile con le agevolazioni prima casa quali vincoli ci sono?

Per usufruire delle agevolazioni prima casa è necessario dichiarare nell'atto di compravendita:

  • di non essere titolare esclusivo (proprietario al 100%) o in comunione con il coniuge (la comproprietà con un soggetto diverso dal coniuge non è ostativa) di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di un'altra casa di abitazione nel territorio del Comune dove sorge l'immobile oggetto dell'acquisto agevolato;
  • di non essere titolare, neppure per quote o in comunione legale con il coniuge, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà o nuda proprietà, usufrutto, uso e abitazione su altra casa di abitazione acquistata, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni fiscali prima casa.
  • di impegnarsi a stabilire la residenza, entro 18 mesi dall'acquisto, nel territorio del Comune dove è situato l'immobile da acquistare, qualora già non vi risieda.

 

Nel caso di vendita prima di 5 anni di un'abitazione acquistata con agevolazione prima casa, cosa succede?

L'Agenzia delle Entrate richiederà la differenza d'imposta da 1° a 2° casa, una sovrattassa del 30% e gli interessi di mora a meno che, entro un anno dalla vendita dell'immobile, non si ricompri un altro immobile da adibire a prima casa. Passati invece 5 anni si è liberi di vendere senza alcun vincolo.

Vorrei dare in locazione il mio immobile per il periodo estivo, come posso fare?

La nostra agenzia prende in gestione l'immobile per tutto il periodo estivo e si occupa direttamente della locazione e di tutto quanto necessario ai fini turistici, anche promuovendo l'immobile su portali conosciuti all'estero, con operatrici che conoscono 3 lingue straniere oltre alla lingua madre.

L'immobile dovrà essere ben curato e con impianti a norma. L'abitazione verrà riconsegnato alla fine della stagione estiva nello stesso stato in cui è stata presa in consegna.